Come calibrare la batteria del PC Portatile

By | 5 novembre 2015

Come si fa a calibrare la batteria di un PC portatile su Windows 7, Windows 8 e Windows 10

Come calibrare la batteria del PC Portatile

Il tuo PC portatile sta iniziando ad avere qualche problema inerente alla batteria? E’ più che normale che ciò accada! Dopo numerosi cicli di carica e scarica, è necessario effettuare una sorta di reset. Nella guida di oggi andremo a scoprire come calibrare la batteria del PC Portatile, quindi mettiti comodo e leggi insieme a me quali sono i passaggi da seguire per riuscirci!

Come calibrare la batteria del PC Portatile

Innanzitutto, devi caricare il computer al massimo. Ovviamente puoi usarlo senza problemi, per cui non dovrai fare nulla di diverso dal solito. Non appena la carica viene raggiunta, apri il Pannello di controllo ed entra nella sezione Sistema e sicurezza. Scegli la voce Opzioni risparmio energia e, in basso alla combinazione che stai usando in questo momento, pigia su Modifica impostazioni combinazione. Clicca su Cambia impostazioni avanzate risparmio energia e, nella scheda inerente alla batteria, imposta Iberna su Operazione per batteria quasi scarica.

A questo punto, entra su Livello di batteria quasi scarica ed imposta il valore al 5% vicino a Alimentazione a batteria. Se non è possibile impostare tale valore a causa delle opzioni predefinite del tuo computer, assicurati di non scendere mai sotto il 5%, altrimenti non potrai calibrare la batteria del PC Portatile nella maniera corretta.
Come calibrare la batteria del PC Portatile impostazioni

Quando hai terminato la procedura, fai clic su Applica e su Ok per salvare le modifiche con successo. Ora lascia la batteria carica al 100% per un paio di ore e stacca il cavo della batteria. Se vuoi, hai la possibilità di continuare ad usarlo. Ricordati che, dato che hai inserito il 5% come valore di ibernazione, il PC funzionerà fino a quando non raggiungerà tale percentuale. Successivamente, salverà i programmi aperti ed i file e si spegnerà in automatico.

Nel momento in cui si spegnerà, lascialo spento per circa sei ore senza caricarlo. Infine, metti il PC in carica fino a raggiungere il 100%. Come detto in precedenza, puoi usare il dispositivo mentre lo carichi, ma sarebbe meglio se evitassi per permettere un reset totale della batteria. Quando quest’ultima arriverà al 100%, ti consiglio di inserire nuovamente le impostazioni predefinite sul computer.

Per farlo devi aprire il Pannello di controllo ed entrare in Sistema e sicurezza. Fai clic su Opzioni risparmio energia ed individua la combinazione che stai usando attualmente. Pigia su Modifica impostazioni combinazione e clicca su Ripristina impostazioni predefinite per questa combinazione per tornare alle impostazioni di fabbrica, vale a dire quelle che erano presenti nel momento in cui hai acquistato il computer.

Tieni bene a mente che alcune voci potrebbero essere diverse in base al sistema operativo che stai usando al momento, ma nella gran parte dei casi sono identiche. Per ulteriori informazioni su come calibrare la batteria del PC Portatile, ti consiglio di visitare questa guida se hai un computer di marca HP, altrimenti di dare un’occhiata a quest’altra per i dispositivi di casa Acer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *