Come collegare l’iPhone al Mac con Bluetooth

By | 21 gennaio 2015

collegare iphone mac
Il tuo nuovo iPhone va che è una meraviglia! La connessione ad internet è veloce e le pagine si aprono in un attimo. Le applicazioni nel market sono tantissime, per cui hai parecchia scelta per le app da scaricare. L’unico problema che stai riscontrando riguarda i file che avevi nel tuo vecchio cellulare: come si fa per trasferirli sul melafonino? Semplice, collegando l’iPhone al Mac!

Una volta che avrai collegato il cellulare al Mac, sarai libero di spostare i file da un dispositivo all’altro in pochi secondi. Il collegamento si può effettuare in due modi: puoi utilizzare il cavo USB fornito in dotazione, oppure sfruttare la connessione via Bluetooth dei due device. Oggi andremo a vedere proprio quest’ultima funzionalità, pertanto mettiti comodo e leggi le seguenti istruzioni.

La prima cosa da fare è cliccare sul logo di Apple situato in alto e scegliere la voce Preferenze di sistema. Fai clic su Bluetooth, premi su Dispositivi associati e recati su Imposta nuovo dispositivo per creare una connessione tra i due device. Il Mac si metterà alla ricerca dei dispositivi presenti nelle vicinanze, quindi attendi qualche secondo e clicca sull’icona dell’iPhone che appare.

A questo punto, l’iPhone ed il Mac dovrebbero essere connessi. Non ti resta che inserire il codice che viene mostrato su Mac. Si tratta di un codice di sicurezza formato da numeri casuali. Tieni presente che più vicini saranno i device e migliore sarà la connessione tra i due. Al termine, esegui la procedura inversa per disattivare il Bluetooth al Mac ed all’iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *