Come eliminare backup WhatsApp su iPhone

By | 9 ottobre 2015

eliminare backup WhatsApp su iPhone
WhatsApp è uno dei programmi più diffusi al mondo ed è il primo nel settore della messaggistica istantanea. Si tratta di un vero e proprio gioiellino di cui tutti fanno uso. I motivi del suo successo sono molteplici, ma quello principale è che basta avere una connessione ad internet per poter parlare con i propri amici a costo zero. Si possono inviare foto, video, audio e fare chat di gruppo fino a 100 persone.

Dopo un lungo periodo di utilizzo, però, WhatsApp diviene troppo pesante per il sistema iOS. Per tale motivo, è necessario eliminare backup WhatsApp iPhone per poter usare il software nella maniera corretta. Il backup si deposita prima su iCloud per poi infierire sulla memoria interna del tuo melafonino. Per liberarla, leggi la guida che sto per proporti qui sotto!

Il backup, oltre alle conversazioni che fai con i tuoi amici, immagazzina pure le foto, i video ed i file audio. A lungo andare ciò è deleterio per la memoria dell’iPhone. Per pulire la memoria dal backup di WhatsApp, apri l’applicazione ed entra nella sezione delle Chat. Scorri il dito verso destra e scegli la voce Elimina chat per cancellare solo i messaggi, mantenendo la persona nell’elenco delle conversazioni.

Per quanto concerne l’archivio, invece, apri le Impostazioni del tuo iPhone ed entra su iCloud. Pigia sulla voce Archivio, su Gestisci archivio e poi su WhatsApp. A questo punto, fai clic su Modifica e scegli Elimina dati per eliminare i file che sono presenti in archivio, liberando la memoria del tuo iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *