Come essere invisibile su WhatsApp

By | 12 gennaio 2015

invisibile su whatsapp
Hai ricevuto un messaggio che attendevi con ansia, ma hai timore di aprire WhatsApp perché non intendi essere assalito da una miriade di SMS da parte dei tuoi amici? Non temere, ho una soluzione che fa per te. Nonostante non esiste un’opzione per risultare invisibile (come invece accadeva su MSN), tramite la guida che sto per proporti riuscirai a risolvere il problema in questione.

Il metodo migliore consiste nel bloccare momentaneamente le persone che ti disturbano. Ovviamente il blocco e lo sblocco di una persona può avvenire tutte le volte che vuoi, per cui non troverai problemi inerenti al superamento di limiti. Per bloccare un contatto su WhatsApp devi aprire le Impostazioni dell’app, entra nella sezione Account, scegli la voce Privacy e fai clic su Bloccati.

A questo punto, premi su Aggiungi nuovo e seleziona il nome di colui che hai intenzione di bloccare. Come vedi, è più facile di quel che credevi! Quando invece vorrai sbloccare la persona, riesegui nuovamente la procedura appena indicata e, eseguendo uno swype verso destra sul nome del contatto, fai clic su Sblocca. Egli non si accorgerà di nulla e tu potrai goderti WhatsApp in totale tranquillità.

Un altro metodo che ti invito a provare consiste nel non mostrare la tua ultima visita su WhatsApp. Per attivarlo devi entrare nelle Impostazioni, cliccare su Account, aprire la sezione della Privacy e impostare l’opzione Nessuno accanto a Ultimo accesso. Ora i tuoi contatti non riusciranno a vedere l’orario della tua ultima visita! Facile, non è vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *