Come fare un riassunto tramite Word

By | 30 ottobre 2014

riassunti word
Quante volte ti è capitato di scrivere un testo lunghissimo sul computer per poi dover fare il riassunto di quest’ultimo? Beh, se fino a poco tempo fa perdevi ore ed ore per effettuare questo genere di operazioni, d’ora in poi sarà tutto diverso. Il motivo? Oggi ti voglio spiegare come fare un riassunto tramite Word, il software di scrittura di casa Microsoft. Sei pronto a metterti all’opera?

I programmi del pacchetto Microsoft Office sono molteplici. Essi vengono installati in via predefinita sui computer, ma tieni bene a mente che si tratta di software a pagamento. Per tale motivo, se vuoi usufruire di tutte le funzionalità che offrono, è necessario pagare. Detto questo, scopriamo subito come si fa un riassunto utilizzando Word, lo strumento dedicato alla scrittura.

Innanzitutto, premi sul pulsante Start di Windows e cerca la voce Microsoft Word dalla lista che compare. Se non la trovi immediatamente, recati su Tutti i programmi e scegli la cartella Microsoft Office. Copia ed incolla il testo che avevi scritto in precedenza (altrimenti importalo con la modalità File – Apri) e clicca sul pulsante Opzioni di Word per aprire le varie opzioni del software. Spostati nella scheda delle Personalizzazioni e scegli la voce Tutti i comandi.

Dal menù che compare, fai clic su Scegli comandi da e metti il segno di spunta accanto alla voce Strumenti sunto automatico. Salva il cambiamento appena effettuato premendo il pulsante OK posto in basso alla schermata. Ricorda che tale versione è disponibile solamente nella versione del 2007, mentre per le versioni dal 2010 in poi non è più presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *