Come fotografare lo schermo Mac

By | 12 gennaio 2015

fotografare schermo mac
Dopo anni ed anni di computer con sistema Windows, hai finalmente deciso di passare ad un Mac. I primi giorni sono andati abbastanza bene, ma ora trovi alcuna difficoltà riguardo a delle semplici operazioni. Una delle procedure che eri abituato a compiere con Windows, vale a dire lo screen shot, su Mac non hai la minima idea di come si faccia. Ma niente paura, leggi la mia guida e saprai cosa fare.

Se vuoi compiere una foto di tutto lo schermo, premi la combinazione di tasti cmd+shift+3 ed il gioco è fatto. L’immagine si salverà in maniera del tutto automatica sulla scrivania del tuo Mac. Questa combinazione corrisponde proprio al tasto Print Screen di Windows, pertanto basta memorizzarla nella tua mente per usarla ogni volta che ti pare e piace.

Non ti serve l’intera schermata, bensì una singola porzione del sito da fotografare? No problem, c’è una soluzione pure a questo. Usa la combinazione di tasti cmd+shift+4 e tieni premuto il tasto sinistro del mouse per scegliere l’area da fotografare. Una volta che hai terminato, rilascia il tasto sinistro ed il gioco è fatto. Questo è lo strumento di cattura del Mac (simile a quello presente su Windows).

Infine, c’è un’ulteriore tecnica che ti consiglio di provare. Se non vuoi selezionare la porzione del testo, ma invece devi immortalare una singola schermata di un programma, premi ancora una volta cmd+shift+4 insieme alla barra spaziatrice al posto del mouse. In questo modo, farai la foto alla schermata aperta creando un effetto professionale grazie allo stile ombra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *