Come guadagnare soldi con le app

By | 28 settembre 2015

guadagnare soldi con app
Nel periodo di crisi in cui ci troviamo, è fondamentale riuscire a trovare dei metodi alternativi per guadagnare soldi. Oggi ti voglio parlare di un metodo che in tanti hanno provato, ma senza avere alcun esito positivo. Mi riferisco alle applicazioni con cui è possibile fare soldi. Ce ne sono svariate in rete, ma qual è la migliore? E come funzionano in realtà? Dammi un paio di minuti che ti spiego ogni cosa!

La prima cosa che devi sapere è che nessuno ti regalerà dei soldi. Non basta installare un’applicazione per diventare ricchi né per ricevere uno stipendio extra. Per guadagnare soldi con le app è necessario rimanere attivi e rispondere alle richieste che ti vengono fatte dal programma, come ad esempio compilare un modulo o replicare a dei sondaggi. Detto questo, scopriamo insieme quali sono le principali applicazioni del settore.

Il programma numero uno per guadagnare soldi con app prende il nome di Google Opinion Rewards. Come puoi facilmente intuire, si tratta di un servizio creato ad hoc da casa Google. Si tratta di rispondere a dei rapidi sondaggi e guadagnare dei crediti su Google Play. L’app è stata creata da Google Consumer Surveys, è gratuita ed in lingua italiana.

Un’altra applicazione per guadagnare soldi si chiama iPoll. E’ basata interamente sui sondaggi, per cui sono certo che non farai fatica a capire come si utilizza. iPoll ti dà modo di ricevere delle ricompense gratuite (come i buoni regalo, i crediti per le compagnie aeree etc!) scambiando le tue opinioni sui prodotti che compri ed i luoghi che visiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *