Come inserire suonerie su iPhone

By | 29 gennaio 2015

inserire suonerie iphone
L’iPhone è uno dei cellulari più venduti al mondo da diversi anni ormai. I suoi punti di forza sono noti a tutti, ma questo non significa che non abbia qualche punto debole. Un esempio di ciò riguarda le suonerie dei dispositivi della mela morsicata. Quelle inserite in via predefinita sono a dir poco classiche ed inserirne di nuove non è così semplice per i neofiti del settore.

Se hai qualche minuto di tempo, ti consiglio di leggere la mia seguente guida per inserire suonerie su iPhone. Ci sono due diverse modalità per compiere questo passo: la prima consiste nell’acquistare delle suonerie direttamente da iTunes Store (il costo è di pochi euro), mentre la seconda è totalmente gratuita e consiste nel trasferire le canzoni presenti nel tuo computer.

Hai scelto di provare iTunes Store poiché non hai tempo da perdere? No problem. Apri l’applicazione Musica del tuo melafonino ed entra nella sezione Store. Scegli la voce Altro e recati nella schermata relativa alle Suonerie. Nella pagina che appare, puoi selezionare ogni genere di canzone che desideri utilizzare come suoneria. Per procedere con l’acquisto, premi sul prezzo della canzone e prosegui.

Ma dove si trovano i file che si possono usare come suonerie? Innanzitutto, apri le Impostazioni dell’iPhone e scorri la schermata fino a trovare la sezione Suoni. Entra nella scheda Suoneria e scorri la lista per vedere tutti i file audio. Pigiando sul file puoi ascoltarne un’anteprima e salvarlo come suoneria predefinita per le chiamate, i messaggi, la sveglia e quant’altro.

Non hai la minima intenzione di spendere soldi per trovare una suoneria adatta al tuo smartphone? In questo caso, la soluzione ideale è trasferire le tue stesse canzoni dal computer. Avvia iTunes e trova una canzone che ti piace. Premi con il tasto destro del mouse sul file ed entra nella sezione Informazioni. Apri Opzioni, metti il segno di spunta vicino a Inizio e Fine ed imposta la parte iniziale e finale.

Tieni presente che una suoneria può durare al massimo 30 secondi, pertanto rispetta questo lasso di tempo. Premi su OK per salvare le modifiche, clicca col tasto destro sul file audio e scegli Crea conversione AAC. Questa opzione ti darà modo di convertire il file in un formato adatto per iPhone (il formato AAC). Clicca nuovamente sul file e scegli Mostra in Windows Explorer.

Adesso clicca sul file AAC e cambia il suo formato, da m4a ad m4r, poi importalo su iTunes avviando la riproduzione di quest’ultimo. Al termine, collega l’iPhone al computer con il cavo fornito in dotazione e seleziona il nome dell’iPhone dalla sezione a sinistra. Entra in Suonerie, metti la spunta vicino a Sincronizza suonerie e premi su Applica. Non ti resta che aprire nuovamente Impostazioni, Suoni e Suonerie per selezionarla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *