Come liberare la memoria RAM sul Mac

By | 7 dicembre 2014

liberare ram mac
Hai comprato il tuo Mac qualche mese fa e sei molto soddisfatto delle prestazioni che ti offre. L’unico reale problema lo stai trovando negli ultimi giorni. Purtroppo, le prestazioni sono calate fin troppo, pertanto sei alquanto preoccupato sul da farsi. Che ne dici di liberare la memoria RAM? In questo modo, avrai meno problemi a riguardo ed il dispositivo tornerà veloce come un tempo!

Ma prima di iniziare, è bene fare dei piccoli chiarimenti. Apri la cartella Altro e recati nel software Monitoraggio attività. Dai un’occhiata alla voce sotto a Memoria di sistema che indica:

  • Libera – Ti permette di capire quanto sia la memoria disponibile in questo momento.
  • Wired – E’ la memoria che viene utilizzata dai processi e non può essere spostata in alcun modo.
  • Attiva – E’ quel tipo di memoria che viene usata dai processi ma, al contrario della memoria Wired, può essere spostata.
  • Inattiva – E’ un tipo di memoria differente dalle altre. E’ “nascosta” dal Mac che la tiene in serbo nel caso in cui dovessi riaprire processi inattivi.
  • Fatte queste doverose premesse, è ora di vedere come liberare la memoria Ram del Mac. L’app che ti occorre si chiama Memory Clean e la puoi scaricare recandoti nel market ufficiale chiamato Mac App Store. Una volta che lo hai installato nel computer, fai clic su Start per iniziare e, al termine, clicca su Clean. Facile come bere un bicchier d’acqua, te lo assicuro!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *