Come liberare la RAM del cellulare

By | 20 settembre 2016

liberare la ram del cellulare
Hai notato che il tuo smartphone ha dei rallentamenti nell’ultimo periodo? A volte può capitare che i tanti processi in esecuzione rallentino il sistema. In casi di questo genere, la soluzione migliore è liberare la RAM del cellulare. Esistono delle applicazioni apposite nei market che ti consentono di far questo in men che non si dica e senza spendere un centesimo. Vediamo subito quali sono!

Il primo programma si chiama Memory Booster. Con un semplice tap sullo schermo, ti consente di eliminare i processi attivi e di chiudere le app che consumano maggiormente la Ram. E’ veramente facile da usare ed è disponibile in via gratuita ed in quella a pagamento. Per eseguire il download gratuito, collegati nella pagina del market Google Play Store!

Memory Booster è uno strumento d’ottimizzazione per la memoria interna (RAM) per utenti Android. È progettato per aiutare gli utenti a risolvere i vari problemi sulla gestione della memoria interna e di conseguenza a velocizzare il proprio dispositivo. Memory Booster deframmenta e richiama la memoria inutilizzata terminando i processi/attività non necessari al sistema.

Se decidi di acquistarlo ora, potrai usufruire di uno sconto pari al 30%. Non perdere altro tempo e velocizza il tuo dispositivo Android con questa ottima applicazione! Dopo aver installato l’app, apri la sezione Ottimizzazione rapida per liberare la Ram del device e velocizzare le prestazioni. Se invece vuoi chiudere i processi attivi, non devi far altro che collegarti nella scheda Termina attività.

Sei dotato di un iPhone ed intendi liberare la Ram del tuo melafonino? No problem, anche su App Store è possibile trovare dei software appositi per questo. Il programma che ti occorre è Battery Doctor, uno strumento utile per migliorare l’autonomia della batteria chiudendo i processi in attività.

Sono oltre 50 milioni gli utenti che hanno installato Battery Doctor nel proprio iPhone. E’ una delle utility maggiormente scaricate in ben 30 Paesi. Ti dà modo di vedere qual è il tempo rimanente di carica per la batteria, di migliorare le prestazioni, di chiudere le app aperte e così via. Clicca qui e scarica questo programma nel tuo device.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *