Come localizzare una foto

By | 23 dicembre 2014

localizzare foto
Hai realizzato tantissime foto con il tuo smartphone ed ora vuoi trovare il luogo in cui sono state scattate? Non è così difficile come pensi. La maggior parte dei dispositivi memorizza la posizione esatta in cui effettui lo scatto. Queste informazioni possono essere recuperate in men che non si dica. Non hai idea di come si faccia? No problem, leggi la guida e scoprilo insieme a me.

Se hai uno smartphone di casa Android, l’app che devi scaricare è Google+. Il social network di Google ti permette di localizzare una foto senza alcun problema. Con essa riuscirai a visualizzare la mappa della tua immagine cliccando sul file presente nella galleria. Fatto questo, premi sul pulsante Menu del cellulare ed apri la sezione relativa ad i Dettagli. Un gioco da ragazzi!

Hai un iPhone? In questo caso, l’applicazione che fa per te si chiama Photo Investigator. Il programma è in lingua inglese e si può scaricare gratis da App Store. Premi sull’icona delle foto in alto a sinistra, autorizza l’accesso alle immagini di iOS e scegli la foto da localizzare. Premi ancora una volta su GPS ed il gioco è fatto. Facile, veloce e rapido, cosa vuoi di più?

Infine, se desideri localizzare le immagini direttamente con il tuo computer, è necessario installare il software Picasa. Una volta che l’hai installato nel tuo PC, scegli il file dalla libreria e clicca su Modifica in Picasa. Fai clic sull’indicatore delle mappe e dai un’occhiata al luogo che compare nella schermata. Ora puoi localizzare tutte le foto che vuoi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *