Come ottimizzare le immagini online

By | 25 ottobre 2014

ottimizzare immagini
Se hai un blog, un forum o una pagina su Facebook, saprai bene che ottimizzare le immagini è una regola fondamentale. Quando si carica una foto che impiega troppo tempo ad aprirsi, si perdono secondi importanti ed i visitatori abbandonano la pagina. Per tale motivo, è necessario che le immagini siano ottimizzate nel miglior modo possibile. Ma quali sono le modalità che ti consentono di farlo a costo zero?

Il primo metodo che ti consiglio di provare è utilizzare un programma che prende il nome di Light Image Resizer. Si tratta di uno strumento dedicato esclusivamente all’ottimizzazione delle immagini. E’ totalmente gratuito ed è disponibile in lingua italiana. In alternativa, puoi provare a comprare la versione a pagamento che ha un prezzo di 15 euro. Dispone di più funzionalità ed è priva di banner pubblicitari!

Il secondo strumento per ottimizzare le tue immagini senza grossi sforzi è The Gimp. Probabilmente ne hai già sentito parlare da qualche parte, infatti è uno dei programmi di foto ritocco maggiormente famosi al mondo. E’ la migliore alternativa ad Adobe Photoshop, il software professionale di grafica (che costa un po’ troppo). The Gimp è in italiano, è gratuito e semplice da usare anche per i neofiti del settore. Provalo!

Infine, l’ultimo metodo è utilizzare un’applicazione che funziona direttamente online. Mi riferisco a Pixlr, un sito che non richiede download aggiuntivi. La prima cosa da fare è caricare l’immagine che devi ottimizzare. Successivamente appariranno tutti gli effetti ed i filtri che hai la possibilità di usare per migliorare la tua foto. Esso è disponibile anche per dispositivi mobile come iPhone ed Android!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *