Come pulire una traccia audio

By | 31 ottobre 2014

pulire traccia audio
Ti era stato assegnato un lavoro in cui dovevi fare un’intervista ad una persona. Ci hai provato direttamente con la funzione delle note vocali del tuo cellulare, ma il risultato non è stato per niente soddisfacente. Oltre alla qualità scadente del file audio, ci sono numerosi rumori di fondo e disturbi che peggiorano la situazione del brano. C’è un modo per pulire una traccia audio? Certo che sì! Ecco i miei consigli.

La prima cosa da capire è che, se devi realizzare un lavoro di ottima fattura, devi preoccuparti innanzitutto di registrare nelle migliori condizioni. Non è possibile migliorare una traccia audio con un programma dopo aver registrato, bensì devi preoccuparti soprattutto di registrare con una buona qualità. In seguito, poi, potrai sistemare alcuni piccoli disturbi usando il computer…ma niente miracoli, sia chiaro!

Il software che ti può aiutare in questo campo prende il nome di Adobe Audition. Dopo averlo scaricato nel tuo computer, avvialo ed imposta la traccia audio che desideri modificare. Esso offre una moltitudine di funzioni interessanti. Ad esempio, se devi eliminare un fruscio di sottofondo, trova un pezzo in cui si sente quest’ultimo, clicca con il tasto destro del mouse e scegli la voce Acquisisci profilo rumore dal menù che appare.

Apri la sezione degli Effetti e fai clic su Riduzione rumore. Senti dei rumori simili ad un clic ogni volta che c’è un dialogo? No problem, usa la funzione Rimozione Clic Automatica! Come vedi, il software in questione offre tantissimi strumenti per migliorare una nota audio registrata con qualsiasi dispositivo. Non ti resta che metterti all’opera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *