Come regalare WhatsApp ad un amico

By | 13 dicembre 2014

regalare whatsapp
WhatsApp rimane l’applicazione più scaricata al mondo. Nonostante il servizio abbia introdotto il pagamento dopo un anno di utilizzo, le persone continuano a scaricare l’app per rimanere in contatto con i propri amici e parenti, preferendola ad altre applicazioni come WeChat, Fring, Viber e così via. Oltre a pagare l’applicazione per conto proprio, è possibile anche regalare l’abbonamento ad un amico. Lo sapevi?

Se la risposta è no, direi che sei giunto proprio nel posto giusto. Oggi andremo a vedere come regalare WhatsApp ad un amico! Il Natale si avvicina e, come bel gesto, potresti regalare l’app per un anno (o anche di più) ad un tuo conoscente. E’ un vero e proprio gioco da ragazzi e certamente il tuo regalo sarà servito a qualcosa, dato che utilizzerà l’applicazione praticamente ogni giorno!

Hai uno smartphone Android? Apri WhatsApp, clicca sul tasto per il Menu e scegli la voce Impostazioni. Fai clic sulla sezione che riguarda i Contatti, premi su Paga per un amico e fai clic su Seleziona un contatto per selezionare l’amico a cui regalare WhatsApp. Infine, decidi la durata dell’abbonamento (un anno, tre anni o cinque anni) e scegli il metodo di pagamento per concludere la procedura.

Hai un iPhone? Purtroppo non è ancora stata inserita la funzionalità per regalare WhatsApp, ma puoi comunque ottenere questo obiettivo tramite una modalità differente. Apri il market App Store, scegli la voce Primo piano e clicca su Invia regalo. Digita in A: l’indirizzo email del tuo amico e scegli la cifra da regalargli! Ovviamente questa soluzione si può applicare solo da iPhone ad un altro iPhone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *