Come riaprire una pagina chiusa per sbaglio

By | 4 gennaio 2015

riaprire pagina
Hai appena chiuso una pagina internet per sbaglio e vorresti riaprirla? Non temere, c’è la possibilità di riuscirci in tutti i browser principali, vale a dire Google Chrome, Mozilla Firefox ed Internet Explorer. Per alcuni sarà necessario scaricare dei plug in, mentre per altri basterà usufruire di alcune scorciatoie. Allora, sei pronto a scoprire come si fa? Dammi due minuti che ti spiego come fare.

Se stai navigando sul web con Google Chrome, devi usare la combinazione di tasti Ctrl + Shift + T. Una volta che avrai premuto questi tre tasti, si riaprirà in automatico la pagina web che avevi chiuso un attimo prima. Stai utilizzando un Mac e non un computer Windows? No problem, l’unica differenza consiste nel premere il tasto Cmd al posto di Ctrl. La dinamica è identica!

Per quanto concerne il browser della volpe rossa, cioè Mozilla Firefox, i tasti da premere sono praticamente uguali: Ctrl + Shift + T. Anche se hai Firefox per Mac la combinazione rimane la stessa: Cmd + Shift + T. Infine, se vuoi avere l’elenco completo dei siti che hai chiuso nel browser, ti invito ad installare il componente aggiuntivo Tab Mix Plus. E’ totalmente gratuito, è facile da usare ed è in inglese.

Pure Internet Explorer include delle funzionalità simili a quelle viste qualche riga più in alto nel post. Puoi usare la combinazione Ctrl + Shift + T per aprire l’ultima pagina chiusa oppure, per avere una visuale più ampia dei siti chiusi di recente, clicca con il tasto destro del mouse su una scheda di internet e scegli la voce Schede chiuse recentemente. Facile, non è vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *