Come riparare un file AVI

By | 18 ottobre 2014

riparare avi
Hai registrato lo schermo del tuo computer per diverse ore. In fase di montaggio, hai aggiunto una miriade di effetti interessanti che hanno reso il video a dir poco splendido. Il problema è che, non appena hai provato a trasferirlo nel tuo smartphone, ti appare un messaggio di errore che non lascia presagire nulla di buono. Nella frase viene dichiarato che il file AVI che stai tentando di trasferire è danneggiato o corrotto!

Per riparare file AVI bisogna utilizzare dei programmi specifici, pertanto oggi ho deciso di mostrarti un ottimo software che ti consente di far questo. Esso prende il nome di AVI Repair Tool e, come puoi intuire dal suo titolo, ti dà modo di riparare un file AVI in men che non si dica. E’ totalmente gratuito ed è semplice da usare!

AVI Repair Tool riesce a riparare il file senza grosse difficoltà. Tieni bene a mente che non è sempre possibile riparare un file corrotto o danneggiato, poiché ogni video è diverso. Una delle caratteristiche principali del programma è che non richiede alcuna installazione. Questo ti permette di portarlo sempre con te per correggere i file di tipo video danneggiati.

Inoltre, il software è leggerissimo e può essere installato pure sui computer più vecchi. L’interfaccia è super scarna e minimale, dato che include esclusivamente il box per caricare il file video danneggiato ed un altro riquadro da cui prendere l’header funzionante. Per eseguire il download, collegati nel sito web Sourceforge.net e datti da fare per sistemare i video danneggiati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *