Come ripristinare l’autoplay di Windows

By | 30 ottobre 2014

ripristinare autoplay windows
Fino a qualche giorno fa, ti bastava inserire una chiavetta USB o un CD DVD all’interno del tuo computer per visualizzare la finestra di Autoplay. Con essa potevi disporre di varie funzionalità utili, come ad esempio l’apertura dei file o la procedura per fare la masterizzazione. Il problema è che, di punto in bianco, Autoplay non si apre più in automatico. Ma che è successo? Avrai mica cambiato qualche opzione?

Spesso può accadere di riscontrare questo problema in modo completamente casuale. Per tale motivo, anche se non hai modificato nulla delle opzioni del sistema Windows, Autoplay non funziona più come una volta. Ma non ti preoccupare, la procedura per modificare le impostazioni è veramente semplice. Innanzitutto, inserisci una chiavetta USB nel PC ed attendi che il sistema la riconosca (apparirà una piccola finestra in basso a destra).

A questo punto, apri le Risorse del Computer e fai clic con il tasto destro del mouse sull’icona della chiavetta USB. Scegli la voce Proprietà dal menù che appare e recati nelle opzioni per abilitare l’avvio automatico di Autoplay. Su Windows 7, invece, devi aprire anche il Pannello di Controllo ed entrare nella sezione Visualizzare ulteriori opzioni di AutoPlay.

Non ha funzionato? Forse c’è qualche programma che ne impedisce l’apertura. Per controllare ciò, scrivi Services.msc nella barra di ricerca di Windows e premi sul tasto Invio della tastiera. Dalla schermata che si apre, accertati che il rilevamento hardware shell sia impostato su Automatico. Questo è tutto, ora dovresti aver risolto il problema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *