Come scaricare le foto da iPhone a Mac

By | 19 ottobre 2014

scaricare foto iphone mac
Dopo aver imparato le prime funzionalità di cui dispone il tuo Mac, sei rimasto colpito dal mondo di Apple e sei corso per acquistare il nuovo iPhone. Hai scattato centinaia e centinaia di foto per divertirti con l’incredibile fotocamera di cui dispone il melafonino, ma ora è il momento di scegliere quale tenere e quale rimuovere. Direi che questo lavoro è meglio farlo utilizzando il computer, non credi?

Se anche tu la pensi come me, vuol dire che ti stai chiedendo come scaricare le foto da iPhone a Mac. In realtà la procedura è più facile di quello che immagini, quindi mettiamoci subito all’opera per trasferire le immagini da un dispositivo ad un altro. Innanzitutto, collega il device al Mac ed attendi qualche secondo. In questo modo apparirà la finestra di iPhoto che ti mostrerà le foto presenti nel Rullino foto.

Vuoi importare tutte le foto dell’iPhone, senza fare la minima esclusione? No problem, è un gioco da ragazzi. Premi sul pulsante Importa foto ed attendi qualche secondo. La procedura non ha una durata standard: più è alto il numero delle foto e più tempo ci vorrà per importarle. Se preferisci spostare solo alcune foto, usa il tasto cmd e seleziona quelle che ti piacciono. Infine, premi su Importa selezionati per portare a termine le operazioni con successo.

Successivamente, iPhoto ti chiederà se vuoi conservare le foto che hai scaricato anche sul melafonino, oppure se preferisci eliminarle ed averle solamente sul Mac. Questa decisione sta a te: se hai gran parte della memoria libera, puoi tenerle senza grosse difficoltà. Se invece la memoria dell’iPhone inizia a soffrire di poco spazio, ti consiglio di cancellarle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *