Come scattare la foto allo schermo Mac

By | 16 aprile 2013


Hai acquistato da pochi giorni un computer con sistema operativo Mac ma ancora non sei in grado di sfruttare tutte le funzioni che ti offre. Quindi, appena un tuo amico ti ha chiesto di fotografare lo schermo del Mac per vedere una pagina web o una foto non sei stato capace di farlo e sei subito entrato nel panico. Ma stai tranquillo, dato che questa funzione è presente già nel PC!

Ti avverto subito che non avrai alcun bisogno di scaricare od installare dei programmi esterni nel computer. Per scoprire come scattare la foto allo schermo Mac dovrai semplicemente aprire un’applicazione che hai già nel sistema, poi avviarla scegliendo la porzione che intendi fotografare e, in un attimo, riuscirai a salvare il file che vuoi senza problemi.

Per imparare nel metodo giusto il procedimento da seguire per vedere come scattare la foto allo schermo Mac dovrai solo imparare qualche tasto qua e là. Infatti, dopo qualche giorno di utilizzo di questa opzione vedrai che è semplice come premere il tasto Stamp R Sist presente sulle tastiere di Windows. Ecco come fare per fotografarlo facilmente!

Se intendi fotografare l’intero schermo del Mac devi premere la combinazione di tasti cmd+shift+3. Una volta fatto questo sentirai il suono della macchina fotografica che ti informa del fatto che la foto è stata scattata, quindi dovrai solo recarti sul tuo desktop per vedere l’immagine appena fatta in formato PNG.

Se invece preferisci scegliere una porzione dello schermo, allora la combinazione di tasti esatta è cmd+shift+4. Per selezionarla dovrai usare il mouse del PC ed il gioco è fatto. Per avere lo screenshot di una singola finestra rifai quei tasti ma, al posto del mouse, usa la barra spaziatrice e clicca sulla finestra che vuoi salvare in un file.

Quando hai finito di fotografare lo schermo Mac hai anche a disposizione degli effetti per modificare il file. Per far ciò apri il programma Anteprima del Mac facendo un doppio clic sull’icona della foto. Trovi tutti gli effetti principali come l’opzione per tagliare l’immagine, per regolare la dimensione, per impostare il colore e così via.

Categoria: Mac

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *