Come scrivere su un file PDF

By | 13 settembre 2015

scrivere su pdf
Ti è stato inviato un file in formato PDF su cui devi lavorare. Dato che il file è stato salvato su questo formato, però, non è possibile eseguire alcuna modifica. Per rimediare al problema stai pensando di installare qualche programma specifico per rimediare, ma non hai intenzione di spendere soldi. No problem, ho il software giusto che fa al caso tuo: sto parlando di LibreOffice!

LibreOffice è una suite per il lavoro che si può ottenere in maniera completamente gratuita ed open source. Il servizio è basato sul celebre OpenOffice e ti permette di redigere testi, elaborare fogli di calcolo e fare ottime presentazioni. Tra le varie funzioni proposte, hai la possibilità di scrivere su un file PDF come se fosse un vero e proprio file di Word.

Scrivere su un file PDF con LibreOffice

La prima cosa da fare è scaricare LibreOffice sul tuo computer. Collegati nel sito web LibreOffice.org e scegli quale versione ti occorre tra le seguenti:
Linux x64 (deb)
Linux x64 (rpm)
Linux x86 (deb)
Linux x86 (rpm)
Mac OS X x86_64 (richiesto 10.8 o più recente)
Windows
Windows x86_64 (Richiesto Vista o più recente)

Una volta che il download è terminato, apri il file e premi su Avanti, su Installa e su Fine. Ti ricordo che se stai usando un Mac, oltre al file di installazione di LibreOffice, devi scaricare pure il file per la lingua italiana, altrimenti sarai costretto ad utilizzare il software in lingua inglese. Il file per la traduzione è disponibile nel sito ufficiale.

Ora è il momento di aprire LibreOffice e scoprire come si usa. Fai clic su Apri file che trovi collocato in alto alla pagina e scegli il documento in PDF che desideri modificare. Successivamente, si aprirà in automatico la modalità inerente ad i file PDF. Quindi, premi sull’icona della T per aggiungere un testo e, muovendo il cursore del mouse, traccia uno spazio dove inserire il testo.

Da ora in poi, hai la possibilità di regolare la dimensione del testo, di modificare la scrittura, di cambiare il carattere e così via. Per dare una forma più professionale al documento, ci sono una serie di figure geometriche, linee ed immagini per abbellire il file. Quando hai completato il lavoro, premi sul menù File e scegli la voce Esporta nel formato PDF per salvarlo nel tuo computer. Come vedi, è un vero gioco da ragazzi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *