Come settare eMule

By | 12 aprile 2013


I siti di file sharing con il quale è possibile scaricare musica, video, film e tanto altro sono in continuo aumento. Ciò nonostante hai deciso di rimanere con il tuo caro amico Mulo per eseguire i download di tutti i file di cui necessiti, anche se ultimamente ha rallentato un po’ le sue prestazioni. Ma come è possibile sistemare questo piccolo inconveniente in fretta?

La parte fondamentale di questo programma sono principalmente i server. Essi servono proprio per velocizzare notevolmente sia i download sia gli upload, in quanto più funzionano bene e migliori saranno le prestazioni del software. Ma dopo averli sistemati devi anche imparare a vedere come settare eMule nel modo migliore!

Il primo passo riguardante il settaggio di eMule è recarti nelle Opzioni del servizio. Fatto questo, apri la scheda Connessione che trovi sulla tua sinistra. Ora devi rimuovere il segno di spunta vicino alla frase Limite di Download e, accanto alla voce Download, inserisci il numero 512 KB/s (è un valore che va bene per la maggior parte delle connessioni).

Per quanto concerne la sezione che riguarda gli Upload vai su MyspeedTest ed esegui il test per la misurazione. Il valore che ti apparirà a test finito lo devi inserire vicino alla voce Upload di eMule e premi su Applica. Poi, metti il segno di spunta vicino a Limite di Upload e configura la barra su un valore che corrisponde all’80% della velocità dell’upload (per evitare che internet si rallenti troppo).

Per settare eMule al meglio imposta anche Limite Massimo delle fonti a 500 e Connessioni Massime a 600. Inoltre, metti anche il segno di spunta su Riconnessione automatica in modo tale che ogni qual volta il programma perda la connessione riesca a collegarsi in modo automatico ad i server disponibili risparmiando notevole tempo!

Per procedere con le operazioni che ti danno modo di vedere come settare eMule apri la scheda Sicurezza e metti il segno di spunta a Attiva l’Offuscamento del Protocollo (se usi una connessione che filtra il p2p) e tramite Opzioni avanzate le voci N° Massimo Nuove Connessioni ogni 5 secondi e N° Massimo Connessioni Parziali Aperte controlla che i valori siano 20 e 9. La guida è terminata, buon download!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *