Come sostituire il vetro di un iPhone

By | 4 novembre 2014

sostituire vetro iphone
L’iPhone è uno degli smartphone maggiormente venduti al mondo. Nonostante i cellulari con sistema Android abbiano raggiunto il gradino più alto del podio in merito alle vendite, i dispositivi di casa Apple continuano a farsi apprezzare. Uno dei problemi che affligge gli iPhone, però, è dovuto all’estrema sensibilità dei loro prodotti. Basta una caduta o una leggera scheggiatura per veder andare in frantumi lo schermo!

Dato che si tratta di un device con touch screen, lo schermo viene valutato come una singola porzione del cellulare. Per tale motivo, potrà essere sostituito portando il cellulare nel negozio in cui lo hai acquistato. Questo è un ottimo rimedio nel caso in cui il dispositivo fosse ancora nel periodo di garanzia, ma se invece fossero già passati i due anni dal momento dell’acquisto?

In tal caso, puoi procedere tu stesso ed imparare come sostituire il vetro di un iPhone. Innanzitutto, devi inserire una graffetta all’interno del piccolo foro che si trova nella parte superiore del tuo iPhone. Non appena viene via, poggialo su un panno morbido per evitare che si rovini. Poi, usa un cacciavite per rimuovere la parte inferiore, facendo molta attenzione a quando lo togli (ci sono dei cavi collegati).

Infine, tira i due cavi a nastro che sono collegati al display e rimuovi il cavo che si trova sotto i due cavi scollegati poco fa. Ora il display è totalmente inutile e lo puoi anche gettare. Ricollega i cavi nello stesso ordine in cui erano in precedenza al nuovo touchscreen ed il gioco è fatto. E’ molto più semplice di quello che pensavi, non è vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *