Come trasferire file PDF su iPad

By | 18 ottobre 2014

pdf su ipad
Da quando hai un po’ di tempo libero in più, ti piace passarlo leggendo i tuoi libri preferiti. Dato che non puoi andare in giro con decine i libri nello zaino, hai pensato bene di usare i file PDF. In questo modo, hai la possibilità di portare i tuoi libri ovunque vai, senza preoccuparti del peso o dell’ingombro che danno. Hai provato a trasferire file PDF su iPad, ma purtroppo non ci sei riuscito!

Spostare un file con questo formato è abbastanza complesso, infatti non esiste una reale procedura per compiere il tutto. Per trasferire PDF su iPad è necessario utilizzare dei metodi alternativi, pertanto oggi andremo a vedere quali sono. Non temere, non è necessario scaricare alcun software nel tuo computer né installare applicazioni aggiuntive nel tablet di casa Apple.

Il primo metodo, che è senza dubbio quello più rapido e semplice da compiere, consiste nell’inviarti il file PDF tramite un email. Non devi far altro che aprire la pagina del tuo client di posta elettronica, avviare la schermata per l’invio di una nuova mail, allegare il file PDF e digitare il tuo indirizzo. Successivamente, apri l’email con l’iPad e provvedi a salvare il file nella memoria. Facile come bere un bicchier d’acqua!

Il secondo metodo è leggermente più complicato, soprattutto se non disponi di alcun account nei servizi di cloud storage. Innanzitutto, scegli un servizio come Dropbox (o Google Drive, è la stessa cosa) e carica il file PDF in rete. Poi, collegati al link usando il tuo iPad e salvalo nel dispositivo dell’azienda di Cupertino. Se usi abitualmente il cloud, questa modalità è ottima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *