Come usare il PC come hotspot

By | 21 dicembre 2014

pc come hotspot
Sei in un ufficio e non hai la possibilità di connettere il tuo smartphone ad internet nel modo tradizionale? Non ti preoccupare, se hai un computer nelle vicinanze puoi rimediare a questo problema in men che non si dica. L’unico requisito che viene richiesto al PC sono le porte Ethernet, vale a dire quelle dove inserire il cavo per il collegamento ad internet. Dammi due minuti che ti illustro cosa fare.

Se hai un computer con sistema operativo Windows 7 o Windows 8, il programma che fa al caso tuo prende il nome di Virtual Router. Per eseguire il download di questo strumento, collegati su Codeplex.com e premi sul pulsante Download che trovi situato a destra della pagina. A questo punto, avvia l’installazione di Virtual Router facendo doppio clic sulla sua icona.

Se durante la procedura di installazione ti appare un messaggio di errore, vuol dire che devi aggiornare il framework. Per farlo, collegati nel sito web ufficiale di Microsoft ed esegui il download di Microsoft Framework. Al termine, avvia Virtual Router e decidi la password per proteggere la tua rete Wi Fi. Evita di inserire nomi e date, altrimenti verrà facilmente scovata da altri utenti.

Digita il nome della tua rete vicino a Network Name, apri il menù a tendina Shared connection e seleziona la connessione che hai intenzione di condividere con il tuo cellulare. Premi sul pulsante Start e, in men che non si dica, avrai condiviso la connessione pure sul tuo dispositivo mobile. Come vedi, non era così difficile come credevi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *