Come velocizzare un tablet Android

By | 24 novembre 2014

velocizzare tablet android
Dato che ne avevi un estremo bisogno, hai deciso di acquistare un buon tablet Android per poter navigare su internet godendo di uno schermo ampio, al contrario di quanto avviene sul tuo smartphone. Dopo un paio di mesi di utilizzo, però, hai notato che le prestazioni stanno iniziando a calare e per aprire una pagina web ci impiega fin troppo tempo. Ma che è successo al tuo gioiellino?

Così come avviene pure per i computer, i tablet sottoposti ad un grosso stress perdono la loro consueta velocità. Ad esempio, se installi un grosso numero di applicazioni che occupano tanto spazio nella memoria, le prestazioni scenderanno sempre di più. Per tale motivo, per velocizzare un tablet Android, il primo consiglio è di eliminare i file che occupano maggiore memoria (come le app, i video, i film e così via).

Detto questo, è importante eliminare la memoria cache delle applicazioni. La cache serve per immagazzinare i dati delle app per aprirle con più semplicità, ma con il passare del tempo diventa un peso insostenibile per il device. Per eliminare la cache, apri le Impostazioni e seleziona Applicazioni dal menù che compare. Quindi, fai clic su Gestisci applicazioni, trova l’app e premi su Cancella cache.

Questo processo può essere anche ottimizzato usando il software App Cache Cleaner. E’ totalmente gratuito e lo puoi trovare nel market ufficiale Google Play Store. Infine, ti invito a ridurre al massimo i widget e le pagine della schermata home del tuo tablet, poiché consumano la memoria RAM in modo drastico. Questo è tutto, non mi resta che augurarti buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *