Come videochiamare con Hangouts

By | 1 marzo 2015

chiamare hangout
WhatsApp ha rivoluzionato il modo di comunicare di tutti noi. Chi era abituato a mandare un SMS oppure a fare una telefonata alla persona con cui parlare, adesso invia un messaggio usando questa fantastica applicazione. Ma WhatsApp ha ancora qualche limite, come ad esempio le chiamate e le videochiamate. Se sei un fan delle video chat, sono certo che il servizio che sto per presentarti ti tornerà utile!

Mi riferisco a Hangouts, il noto strumento di casa Google con cui è possibile chiamare e videochiamare in maniera totalmente gratuita. Per poter usare Google Hangouts è richiesto un account di Gmail, ma ormai chi non ne ha almeno uno? Tra le caratteristiche principali del programma troviamo:

● Inviare e ricevere sia Hangout che i normali messaggi di testo scorrendo da un tipo ad un altro.
● Includere tutti i tuoi amici in una singola chat di gruppo che può contenere un numero di ben 100 utenti.
● Rendere più interessanti gli SMS che invii agli amici inserendo le foto, mappe, emoji, adesivi e GIF.
● Trasformare una conversazione in una videochiamata di gruppo dove ti puoi vedere con addirittura 10 amici nello stesso momento.
● Chiamare i numeri di cellulare in qualsiasi parte del mondo senza spendere neppure un centesimo. Tutte le chiamate con Hangouts sono gratuite!
● Connettere il tuo account di Google Voice per integrare il numero di telefono e la segreteria.
● Restare in contatto con gli amici usando vari dispositivi, come ad esempio il cellulare od il computer.
● Inviare gli SMS agli amici quando ti pare e piace. I messaggi possono essere mandati anche se l’utente in questione non è attualmente online.

Per fare una video chiamata con Hangouts è richiesta una buona connessione, altrimenti la qualità del video sarà scadente e la chiamata terminerà senza preavviso. Per tale ragione, ti consiglio di provare la video chiamata solamente quando sei collegato ad una rete Wi Fi. Evita di sprecare il traffico dati 3G o 4G del tuo cellulare, poiché potresti non avere una qualità degna di nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *