Programmi per leggere PDF su Android

By | 10 febbraio 2015

leggere pdf android
Quante volte hai cercato un buon lettore per i file PDF per il tuo smartphone o tablet Android? Beh, oggi la tua ricerca può terminare. Nella guida seguente andremo a scoprire i migliori programmi per leggere PDF su Android. Ce ne sono davvero tanti nel market, per cui tieniti pronto e leggi le varie caratteristiche per i software in questione. Successivamente, scegli quello che fa per te!

La prima applicazione della lista è Adobe Reader. Esso è il software leader del settore, è totalmente gratuito e ti consente di visualizzare i file PDF in men che non si dica. Con Adobe Reader hai la possibilità di aprire in un attimo i documenti PDF da e-mail, da un sito Internet o da qualunque app che supporta la condivisione, cercare e scorrere i file, scegliere la modalità di scorrimento ed impostare il blocco della luminosità per leggere più facilmente.

Inoltre, Adobe Reader ti dà modo di modificare i file PDF senza problemi. Se vuoi sottolineare una parte del testo oppure correggere delle parole, puoi farlo! Compila i documenti PDF direttamente dai campi, salva i file PDF ed inoltrali ad i tuoi amici e colleghi. Quest’app è a dir poco eccellente, quindi collegati nel market Google Play Store e provala!

Un altro ottimo strumento per leggere i PDF si chiama PDF Reader Leggi di Ivan Ivanenko. Se sei alla ricerca di un buon lettore per i tuoi PDF, lo hai trovato! Con l’app puoi selezionare la larghezza del file per scorrere il documento con facilità, cercare una parola nel testo, inserire la modalità a schermo intero, attivare la modalità notte per leggere la sera e tanto altro!

Infine, l’ultimo software della lista è Foxit MobilePDF — PDF Reader. E’ un servizio semplice da usare e serve per annotare, gestire, leggere e modificare i file PDF. Foxit MobilePDF è fondato sulla stessa tecnologia di Foxit Reader ed unisce l’esperienza di utilizzo dei file di questo tipo da computer a smartphone e tablet. Per provarlo collegati a questo link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *